Seguici    
Accedi

Effettua il LOGIN

Hai dimenticato la password?
REGISTRATI ADESSO!

oppure accedi tramite...

 

Uomini e donne a Capaci e a via D’Amelio. La scorta di Borsellino

Il 19 luglio 1992, Paolo Borsellino muore in via D’Amelio. Alle 16:58 una Fiat 126 imbottita di tritolo esplode uccidendo, oltre al giudice, i cinque agenti di scorta: Emanuela Loi, Agostino Catalano, Vincenzo Li Muli, Walter Eddie Cosina e Claudio Traina.

Tags

Condividi questo articolo

Inserisci il codice nel tuo articolo